Con Delibera 75/2020/R/com e s.m.i. l’ARERA ha intrapreso azioni a supporto dei clienti finali serviti nelle zone di cui all’Allegato 1 del DPCM dell’1 marzo 2020, ovvero per i Comuni di Bertonico, Casalpusterlengo, Castelgerundo, Castiglione D’Adda, Codogno, Fombio, Maleo, San Fiorano, Somaglia, Terranova Dei Passerini e .

Tali misure prevedono, in particolare:

  • sospensione dei termini di pagamento delle fatture fino al 30 aprile 2020;
  • sospensione dell’applicazione della disciplina di morosità fino al 30 aprile 2020;
  • sospensione dell’applicazione del corrispettivo CMOR;
  • rateizzazione automatica, senza il pagamento di alcun interesse, delle fatture i cui termini di pagamento sono stati sospesi.
    In particolare, il piano di rateizzazione deve:
  1. contenere la somma degli importi di tutte le fatture oggetto di sospensione dei termini di pagamento;
  2. avere periodicità pari alla periodicità di fatturazione ordinariamente applicata al cliente;
  3. prevede un numero di rate successive non cumulabili di ammontare costante pari almeno al numero di fatture emesse negli ultimi 12 mesi e comunque non inferiore a 2;
  4. decorrere da una data non precedente l’1 luglio 2020.
  • possibilità per il cliente di non aderire alla rateizzazione automatica, previa apposita richiesta scritta o comunque documentabile.

Per maggiori informazioni vedasi testo integrale Del. 75/2020/R/com.